Sostenitori Associazione
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
News
Home

Dare certezza agli investimenti per le Rinnovabili

Carlo De Masi, Segretario Generale FLAEI-CISL

 

“È giusto che il Governo modifichi il decreto sulle rinnovabili per dare certezze agli Investitori.” È quanto afferma Carlo De Masi, Segretario Generale della FLAEI-CISL.

Ma il n. 1 della Federazione degli elettrici della CISL aggiunge: “gli incentivi alle Fonti verdi, che - ricorda - non sono finanziamenti pubblici ma gravano sulle bollette elettriche degli Italiani (compresi i meno abbienti), sono stati eccessivi in passato e, quando non hanno preso rivoli malavitosi, sono finiti a Fondi di investimento e componentistica esteri. Da tempo la FLAEI, inascoltata, denuncia queste cose”.

“Ci auguriamo” prosegue il Sindacalista, “che, prima della revisione del decreto, venga convocato un tavolo di concertazione per definire gli incentivi più adeguati, che garantiscano certezza e stabilità nel tempo, ma anche impegni cogenti su accordi di programma per produrre la componentistica in loco, per sviluppare scuole di formazione per le nuove professioni verdi e per evitare dumping sociale sui contratti degli Addetti, oltre che per sviluppare queste Fonti integrate nei contesti paesaggistici e non in funzione della presenza o meno della Rete, o del costo dei terreni, o dei pezzi di carta in vendita”.

“Infine - conclude De Masi - gli incentivi devono gravare sulla fiscalità generale e non sulle bollette elettriche”.