Sostenitori Associazione
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
News
Home Prosa e Poesia

Prosa e Poesia

La verità

M’affanno a cercare la verità

Per dare senso all’accaduto

E quando d’un tratto

L’ho acciuffata

M’accorgo che essa

È nient’altro che un’umile serva

Piegata al volere di chi sa raggirarla

E’ nient’altro che una comoda illusione

Per imbrigliare spazio e tempo

Fino a prova contraria

 

Maria Rita Barberis

 

L'Illusione

L’illusione è una scintilla

che accende il mesto pensiero

un breve attimo

che rasserena il cuore

poi tutto ricade nel nulla

e adagio adagio

in silenzio ricompare

l’amica speranza

che un po’ consola

e un po' tradisce

 

Maria Rita Barberis

 

Il Caos

Una notte azzurra

Una luna nera

Tra camelie e rossi tulipani

Sbraita il silenzio

 

Maria Rita Barberis

 

NOTTE

Lucenti rossori tramontano lontano

foglie d'autunno galleggiano lievi

Tiepida l'aria annuncia la sera

 

Il tempo trascorso durato un baleno

riflette ricordi nell'animo greve

Sopite passioni irridono l'essere

 

Pastelli dorati stampano stelle

lucenti si stagliano nel buio che arriva

Un tonfo nel cuore riscopre il tumulto

 

S'avvicina la Notte che incute rispetto

s'attende il buio d'incognite denso

Cresce la speme e diviene certezza

 

No! Non avrò paura della Notte

 

(Anonimo del nostro tempo)

 

La vita è un percorso

La vita è solo un percorso, è piena, molto spesso, di troppe salite

che ti fanno pensare spesso a mollare,

ti senti dire "LA VITA è BELLA"

ma che ha di bello la vita.....

è vero il sorriso di un figlio,

la gioia più grande che si puo' avere nella vita....

ma........a volte non basta, per sentirsi veramente vivi,

le difficoltà che ti trovi ad affrontare da sola

a volte non ti fanno nemmeno godere il sorriso di un figlio

perchè pensi di non farcela....perchè a volte le responsabilità sono

molto più grandi di te.....perchè ti senti sola....

perchè hai paura di affrontare....tutto cio che la vita ti mette

di fronte....ma poi ti accorgi che tutto il nero

scompare quando incontri persone fantastiche

che anche non conoscendoti,

iniziano a volerti bene,

ti fanno vedere che la vita non bisogna vederla come un bicchiere mezzo vuoto

che c'è sempre qualcosa.....di nascosto dietro l'angolo che ti cambia la tua esistenza....

qualcosa di veramente bello....che ti ridà la forza di ricominciare...di sperare in

qualcosa di vero.....che ti fa capire che, non sei tu la sbagliata in questa vita....

e che ne vale sempre la pena di essere vissuta.......questo a me lo

ha fatto capire una persona dal cuore d oro......e dirgli grazie è il minimo che io possa fare.....

grazie di cuore!!!!

 

 

 

Non è mai troppo tardi...

I pensieri partono e arrivano.

Desideri lontani per invertir la rotta

di un viaggio dell’anima.

Nel prosieguo per non spiccare

voli pindarici, per te.

 

Oltre la Valle

Laggiù, oltre la valle 

Il silenzio.

 

La natura tace e riposa,

 la primavera è rosa

anticipa i tempi ….

 

Oh, dolce risveglio della natura

Oh pace dei miei giorni……

 

Maria Saracino

 

 

Urlo al Mondo

Un urlo per  i sordi

lacrime che non commuovono più

chi è cieco resti cieco

in questa lotta per il mondo

che non sente e si astiene dal vedere

nonostante questo, nonostante tutto.

Continuerò a donare

la mia poesia al mondo

affinchè capirà l’antifona:

dove sarà l’amore

non ci sarà indifferenza alcuna

sarà solo umano calore.

 

Maria Saracino

 

 

Un Sogno

Guardo il lago

Piatto e annoiato

Osservo le barche

Senza trucco e vanità

Un gabbiano all’orizzonte

Tentenna il suo volo

Ed il mio pensiero si perde

Nell'infinito di un sogno

 

Maria Rita Barberis

 

Ritratto

Il viso marcato da segni del tempo

nasconde i tratti di un bimbo mai nato


Sugli occhi incavati in fosse violacee

traspare il peso di solitudine amara


Ardori passati sfiorano la memoria

che presto rifugge in carezzevoli ricordi


L'affetto celato di amori indiscreti 

gonfiano il cuore fino allo spasmo


Sbianca la tempia ed avvizzisce il corpo

ma  non cessa l'attesa dell'amore negato


Delicate sotto il volto consunto 

riaffioran sembianze di un nascituro


Fortezze nascoste tra monti sperduti

accolgon speranze di gente stanca

 

Anonimo del nostro tempo

 

Dio e la Natura

Dio Onnipotente

cerco il tuo volto attraverso le nuvole,

sotto i riflessi del sole,

nelle montagne sottostanti,

nel cielo, nei prati, negli alberi

un barlume di Te.

 

Oblio d'Autunno

Regnavo sovrana in primavera

sull’albero che mi genero’

nella notte intera.

 

Vita era il sole quando scaldava

la mia linfa vitale,

la pioggia  mi rinverdiva e

 all’alba, la rugiada  mi dissetava... 

 

Ti Amerò

Chimera delle mie sere:

sento l’irrefrenabile desiderio

di imprimere sulla carta

le proiezioni intrinseche

dell’anima mia...

Perche’, perche’?

 

Mille Cose

Mille cose si possono fare

per intrappolare l’anima

e ingannarsi.

La vera strada

e’ quella del cuore,

essa non  tradira’, mai.